Cosa possiamo fare noi per l’Africa? Niente. L’Africa è troppo grande, come i suoi cieli e le sue nuvole, troppo azzurri o troppo pieni di pioggia per stare tutti in una volta nei nostri occhi semichiusi.

L’Africa che noi possiamo aiutare è piccolissima: bisogna scavare, trovare un piccolo granello, un granello di Africa e cercare di capirlo. Di ascoltarlo. Di sentire le sue storie. E partire da lì, senza pensare, senza pensare a Bono, alle organizzazioni internazionali e a tutte quelle pubblicità.
Questa è la storia di un progetto che si occupa di adolescenti, perché i bambini fanno tenerezza e scatenano sorrisi e aiuti, ma appena diventano grandi diventano invisibili.

Questa è la storia di un progetto che invece di “regalare un pesce, insegna a pescare”.


Diventerete portavoce del progetto, e trasferirete l'emozione e la passione anche a chi non ci conosce quando sarete a casa. E' possibile anche un “sostegno a distanza” per permettere a giovani in difficoltá di frequentare i corsi e ottenere un attestato.
Con 250 Euro coprite per un anno i costi di formazione e avviamento professionale per uno studente.

Grazie al sostegno della fondazione Cariplo, del Politecnico di Milano e alle donazioni della famiglia Diappi e di amici siamo riusciti a costruire la Guest house che renderŕ Olga's una fonte sempre piů importante di reddito per la scuola.

 
     

Diventate sponsor di Olga’s e del YCTC e unitevi alla nostra lista di amici.
Fate la vostra offerta libera a:

Per Olga’s*
c/c bancario 108067 intestato a CeLIM,
Banca Popolare Etica, Filiale di Milano
ABI 05018 - CAB 01600
IBAN IT31A0501801600000000108067

Per lo Youth Community Training Center:

c/c Bancario: 3582023333001 intestato a YCTC, Indo Zambia Bank Limited, Livingstone
branch, Swift Code: INZAZMLX

*CeLIM è una ONLUS: tutte le offerte a suo favore godono dei benefici fiscali previsti dalla legge, oggi ancora maggiori con la nuova legge n.80/2005 “Più dai, meno versi”, che riconosce il valore della solidarietà.

 
powered by raptorstudio